Perché ci è paura dei film horror?

horror
“Il coraggio non è l’assenza di paura, piuttosto, è il parere di che cosa è più importante della paura.”
Ambrogio Redmoon

Una delle sensazioni con cui giocano i film dell’orrore, è la paura. In genere, per gli amanti di questo tipo di cinema, come il film che effettivamente spaventare, è causa di qualcosa. Per queste persone è un sentimento così bello come un sorriso o un piacere.

Possiamo definire la paura come sentimento, che fa sì che il cervello a vedere che siamo in grado di subire qualche danno. Il resto del corpo, a notare l’allarme, decide di cercare un’alternativa sicura, in quanto può essere eseguito con le gambe o di arrivare a piangere come una bambina. È evidente che non tutti nel mondo sanno come controllare la paura allo stesso modo, alcuni possono essere sensibili alla paura che le altre persone vedono come qualcosa di innocuo. Questo è il motivo per cui molte volte, quando abbiamo paura, il nostro corpo reagisce in un certo modo e strano; come si può pisciare sopra o dire parole senza alcun senso.

Abbiamo più paura degli esorcismi che dei mostri

escorcismi
In uno studio di Chicago è venuto a scoprire che quello che ha più paura, dà all’essere umano sono i mostri. Qualcosa di abbastanza comprensibile, perché di solito i mostri ricordano gli animali. Abbiamo sempre paura dei serpenti o ragni, perché quello che ci spaventa di più è la conoscenza del suo veleno. Qualcosa che può essere mortale.

Un altro timore è molto comune che converge con quella dei mostri, è la paura di diventare cibo per altri animali o persone, da qui la terribile sofferenza del film Cannibal Holocaust). Questa paura è un’eredità dei nostri antenati, come nell’Età della pietra, il vero timore di essere umano stava per essere mangiato da un animale che viveva con loro.

mostri
C’è una teoria che ci mostra come una data dimensione può essere fatto o non svegliare la nostra paura Con questo voglio dire quanto segue:

Una formica nel gigante, si può arrivare a spaventare, ma in qualsiasi momento a trovare qualcosa di credibile, qualcosa che si può affrontare la situazione. D’altra parte, se la formica gigante diventa altro con la nostra dimensione, la paura cresce e aumenta, perché, anche se è ancora qualcosa di incredibile, si arriva a vedere più logico, e non si sentiva che poteva venire per nuocere. Per questo motivo, di solito la paura dei fantasmi, come sono le nostre dimensioni.
Ma ci sono altri tipi di paure, come la paura del sangue. Ed è qualcosa di molto normale, in quanto si presume che il sangue nelle nostre vene, e noi sappiamo che la perdita di sangue può arrivare ad uccidere. Ecco perché quando vediamo il sangue nel nostro cervello può arrivare a credere che siamo in pericolo. Che è la conoscenza che tende ad essere un trasmettitore di malattia e il tabù in certe civiltà provocare in noi una sensazione terribile.

Abbiamo paura di guardare film horror a casa

horror a casa
La paura che tutti abbiamo avuto nella nostra infanzia, è stato il terribile oscurità. È molto comune per un bambino di avere paura di essere al buio. Qualcosa di logico, perché i bambini non sanno ancora come gestire la paura come un adulto, non so cosa sta succedendo, perché vedere che essi non possono controllare la situazione, e che sono molto interessato. D’altra parte, la fantasia è a un tempo elevato, in modo che un bambino può identificare il buio con un incubo o la paura di essere soli. Che è il motivo per cui generalmente le persone più fantasiose, è molto più a rischio di paura.
Un’altra paura che ci capita spesso di avere a spaventare sono molto spesso i bambini. E no, non intendo avere figli, che anche, voglio dire, i bambini che appaiono nei film dell’orrore. La maggior parte dei registi di film horror tenta di mostrarci una persona è innocente e fragile allo stesso Satana (Il seme del diavolo). Il motivo rifuggire perché è visto un bambino fragile e per noi è incredibile che diventa pericoloso. Ma il nostro cervello, che è molto bello, ci porta alla conclusione che potrebbe essere, e diventa un serio pericolo.
Nel film, che generalmente tendono a temere i film horror dei bambini, come I Ragazzi del Mais, dove si mostrano i bambini fragile, ma assassini, sufficientemente pericoloso per noi la paura per la nostra sicurezza. O L’Esorcista, un bambino innocente, posseduta dal demonio, dandogli alcuni poteri soprannaturali che vengono a farci un sacco di paura.